Cultura e territorio

Cultura e territorio
Il minuscolo borgo agricolo di Escolca è arroccato sulle pendici meridionali della Giara di Serri e guarda la sottostante vallata di Gergei, punteggiata di splendidi oliveti. Il territorio escolchese (colli e pianura, clima temperato e aria purissima) è protetto dal vento di tramontana dall'altopiano di Serri e naturalmente vocato alla coltura dell'olivo e del grano duro.

Geograficamente è situato nel del Sarcidano sub regione che si estende tra il territorio del Campidano, quello della Marmilla e quello della Barbagia. Al suo interno si estendono tre laghi artificiali del Mulargia, del Flumendosa e di San Sebastiano. Il territorio del Sarcidano è costellato di numerose testimonianze archeologiche, non solo nuragiche.